WEBCAM Falcade - Caviola
   

L'inquadratura è rivolta verso Sud-Ovest permettendo di vedere cosi' le cime del Focobon (s.l.m. 3054) e il monte Mulaz (2906 s.l.m.).

La web cam usata è del tipo :

D-Link DCS-2121

Sensore: CMOS 1/4” 1300000 pixel
• Risoluzione: 1280x1024
• Formati: JPG, Mjpeg, Mpeg4
• Zoom digitale: 16x
• Connettività: Ethernet 10/100, Wlan 802.11 b/g
• Memoria: lettore memory card SD
• Dimensioni: 7.2 cm x 11 cm x 3.7 cm
• Peso: 281 g
• Produttore: D-Link
• Sito web: www.dlink.it

Il mio sistema prevede un semplice script schedulato ogni minuto in Windows che realizza 4 screeshot, quindi immagini ogni 15 secondi.

La web-cam è cablata, in piu' ho deciso di non utilizzare le utility di screenshot fornite con essa. Il motivo è semplice, scarsa definizione e imprecisione nella definizione di data e ora dello screenshot stesso.

Lo script accede tramite un Wget direttamente all'immagine della wcam ottenendo cosi' un immagine di 1280x1024, altrimenti lo screenshot sarebbe stato di gran lunga inferiore. Le immagini sono salvate sul "server" e l'immagine che va sul sito viene rielaborate per sovrapporre il nostro logo, mentre un'altra copia priva di logo va ad accodarsi agli altri screenshot giornalieri. Da qui ogni ora viene generato e pubblicato un filmato (slideshow) che mostra in meno di 3 minuti l'intera giornata, a visto che ci siete date un'occhiata e lasciate un commento..

Nella sezione dedicata tramite il calendario è possibile vedere i filmati e commentarli sin dal 04 Aprile 2011.

 

La web cam, priva della sua staffa e della sua antenna, è inserita in un contenitore stagno al quale ho applicato un grandangolo che mi permette di far stare nella stessa inquadratura una notevole porzione di cielo, l'ultimo posizionemanto permette di inquadrare anche il colle con la chiesetta.

Il contenitore è tutto sigillato, la webcam non ha l'irradiazione solare diretta, non subisce quindi un estremo calore, l'unica accortezza è stat quella di aggiungere qui sacchetti di "sale" ch si trovano nelle confezioni di apparecchiature eletrroniche per togliere l'umidità. Accorgimento che mi ha permesso di eliminare la condensa che si formava tra il grandangolo e il vetro di protezione esterno.

Il tutto è fissato alla casa tramite una staffa che mi permette di regolare la webcam in orizzontale e verticale praticamente a mio piacimento, la staffa è stata realizzata da Bepi, riutilizzata da un vecchio progetto concluso positivamente, grazie Bepi.